Navigare Facile

La Maglia e le sue Trame

La Classificazione delle Trame

Tra i cultori della maglia esistono numerossime definizioni e modi di dire per fare riferimento alle diverse trame, ma a livello ufficiale tutte le numerose tipolgie possono essere introdotte all'interno di quattro grandi famiglie di tessuti a maglia, si parlerà dunque di:

- Maglia Rasata, ossia il semplice jersey, è una delle trame più comuni, viene realizzata con un'unica serie di aghi, può essere riconosciuta facilmente a cause delle sue facce differenti, mentre infatti dal lato diritto i punti si presentano a V e sono per l'appunto caratterizzati da una superficie liscia, detta per questo rasata, il lato a rovescio invece presenta delle maglie rigonfie.

- Maglia Incrociata, detta anche interlock, viene prodotta con due serie di aghi, questi danno vita ad un tessuto composto da entrambe le facce a maglia dritta, la sua caratteristica primaria è quella della mancata elasticità, che rende questa trama adatta alla produzione di capi di maglieria tagliata, ossia pantaloni, giacche, tute e così via.

- Maglia a Costa, chiamata anche doppio jersey o doppia faccia, viene realizzata con due serie di aghi, questi alternano colonne di maglie dritte ad altre a rovescio, in modo da creare un particolare effetto a fisarmonica, particolarmente elastico e comodo.

- Maglia Rovesciata, detta anche links links, viene prodotta mediante l'uso di un'unica serie di aghi, dotati in questo caso di uncini, che offrono la possibilità di alternare a proprio piacimento maglie dritte e a rovescio, in ordine sparso, privando il risultato di limiti tecnici.